placeholder

Cristiani di pace

Nel pieno della “Settimana” ecumenica, il Papa ci fa comprendere che questa dimensione intra-cristiana non può prescindere dall’attenzione verso tutte…

placeholder

Giornata migrante e rifugiato. Quei verbi vitali

Non teme, papa Francesco, di autocitarsi rilanciando i quattro verbi che egli ritiene fondamentali per un corretto e proficuo approccio…

placeholder

Sguardo positivo

Siamo consapevoli che sarà impossibile esaudire i desideri e le attese di tutti, tanto più quando confliggono inevitabilmente tra loro;…

placeholder

“Aria di Natale”

Diciamo tutti grazie al Natale che torna ogni anno – anche se non proprio tutti potranno dire grazie al protagonista…

placeholder

Una rete che salva

Sfiducia, rancore, fiato corto, mal di futuro: c’è davvero di che meditare. Ma c’è anche da credere che un futuro…

placeholder

Più fiducia al Paese

Quanti si impegnano a guidare il Paese hanno un compito davvero gravoso: non si tratta di conquistare il potere per…

placeholder

Un diverso potere

Ogni potere di questo mondo è destinato a finire e, anche se la sua “crisi” a volte può lasciarci interdetti,…

placeholder

Ricchi e poveri

Vedere i poveri non come “problema”, ma come “risorsa” per vivere meglio il Vangelo è la provocazione che il Papa…

placeholder

Dalla Sicilia all’Italia

Dire che i risultati delle amministrative siciliane preannuncino quelli delle elezioni politiche nazionali non sarebbe congruo, sia per la differenza…

placeholder

Centenario tragico

Il terribile flagello della guerra – che rende l’uomo peggiore degli animali perché votato alla strage propria e altrui con…